Le origini

Voglia di fragole è il nome del mio blog.
Ma è anche un libro, che parla di maternità. Maternità mancata o potenziale, per essere precisi.
Adesso sono madre, quando l’ho scritto non lo ero.
E l’ho scritto per sorriderne, perché è così che il dolore si combatte. O almeno ci si prova.
Un libro a cui ho imparato a voler bene e a cui spero ne vorrete un po’ anche voi.
Un libro di cui, insieme ad altre cose, in questo spazio vi racconterò.
Un libro che parla di una storia, che è mia e di tante donne.
Una storia che ho scritto “perché io avrei voluto leggerla“.

Miriam Bella